I RITORNELLI – “Er nome già affermato, ai tempi del calciomercato”

Questa rubrica si propone di affrontare in maniera scherzosa alcuni luoghi comuni del mondo Lazio. L’intento è satirico, il registro vuole essere leggero. Giusto per farci due risate su quei luoghi comuni che a furia di ripetersi diventano delle verità, contro tutto, contro tutti, e se non basta pure contro i dati di fatto.

Visto che siamo nel vivo del calciomercato, partiamo con: Er nome già affermato

Er nome già affermato è quella cosa che a nessuno serve ma che tutti vogliono. Inutile elencare i vantaggi dell’acquisto di un nome già affermato: picco di abbonamenti, entusiasmo a secchiate e la possibilità di vantarsi al bar con gli amici, quelli che tifano altre squadre.  Perché uno Scudetto d’Agosto ce lo meritiamo anche noi.
Quello spettro che s’aggira su Formello alla fine di ogni campionato buono: il ridimensionamento. Il ridimensionamento merita senza dubbio un discorso a parte, ma una cosa la possiamo dire: un nome già affermato ci salva da tutte le nostre più intime paure.
Tu dirai: “Ma dei nomi eccellenti in rosa già li abbiamo!” Ed è qui che ti sbagli, caro mio. Se quando l’hai comprato nessuno sapeva chi fosse, non vale. Mica ti puoi esaltare per una cosa che hai già in casa! Essennò, mica andresti a fare shopping.
Lo so cha a fare shopping ci vai con la ragazza. Lo so che manco c’avresti voglia. E lo so, ti conosco! Che quando si parla di vestiti sei più razionale di un dirigente FIAT. Ma qui parliamo di calcio: la tua ragazza sogna se c’ha il costume nuovo; tu sogni se Tare ti porta il nome. Perché, ragazzi, il punto è il sogno. E che importa se, quando compri il “giocatore di nome”, per metà paghi il tasso tecnico e per metà paghi il nome stesso. E’ un po’ come le cose di marca: so’ uguali a quelle dei cinesi, però paghi la marca.
Ma vuoi mette’? Quant’è bello iniziare un campionato pensando solo “alle cose formali”?
Bello. Bellissimo.
O forse no?

2 Comments on "I RITORNELLI – “Er nome già affermato, ai tempi del calciomercato”"

  1. Sì ma “Er centrocampista de gamba” ‘ndo me lo metti?

  2. E il “bomber esperto”? E il Vice-nomeacaso?

Leave a comment

Your email address will not be published.


*