Tragedia Genova, la Lega rinvia Samp-Fiorentina e Milan-Genoa

AGGIORNAMENTO ORE 16.05 – Samp-Fiorentina e Milan-Genoa sono state rinviate a data da destinarsi. Lo ha comunicato la Lega di Serie A. Le altre 8 sfide si giocheranno con lutto al braccio e rispetto di un minuto di silenzio: “Il Presidente della Lega Serie A, viste le richieste di rinvio delle proprie partite, programmate per domenica 19 agosto alle ore 20.30, da parte delle Società Genoa e Sampdoria, in conseguenza della tragedia che ha colpito la città di Genova, e raccolto il parere favorevole da parte delle Società Milan e Fiorentina, dispone il rinvio a data da destinarsi degli incontri Sampdoria-Fiorentina e Milan-Genoa. Le date dei recuperi delle due partite verranno comunicati nei prossimi giorni nel rispetto delle norme regolamentari in vigore. In tutte le altre partite in programma per il primo turno della Serie A TIM, in memoria delle vittime di Genova, sarà osservato prima dell’inizio un minuto di silenzio e le squadre scenderanno in campo col lutto al braccio”.

Web Hosting

 

Web Hosting

Milan-Genoa, Sampdoria-Fiorentina. Ma non solo. Tutta la prima giornata di Serie A potrebbe essere rimandata. Sabato è stata indetta una giornata di lutto nazionale, in concomitanza con i funerali delle vittime della tragedia di Genova, e la Lega sta valutando se rinviare tutta la giornata o solo le gare delle due genovesi. In merito, a Rmc Sport, è intervenuto il presidente della Samp: “Il presidente di Lega Miccichè sta valutando la situazione e sono certo che accoglierà il mio appello –ha dichiarato Ferrero-, è un uomo di spessore. Sampdoria, Fiorentina, Milan e Genoa non giocano. Si è unita anche la Juventus. Non ho sinceramente il coraggio di pensare ad esultare in un momento come questo: ci sono ancora dispersi sotto le macerie, non posso pensare di mandare in campo i miei ragazzi. Lo sport è cultura, è vita: occorre fermarsi un attimo e riflettere. A casa mia comando io. Domenica potremmo portare un messaggio di continuità di vita, ma ognuno la pensa a modo suo. Per quanto mi riguarda, sabato non giochiamo. Ho sentito l’amministratore delegato Marotta e mi ha confermato che l’intenzione della Juventus è quella di non scendere in campo, dandomi pieno sostegno. Poi ovviamente facciamo parte di una Lega e in questo senso aspettiamo la decisione del presidente Miccichè. A prescindere da questo, però, la Sampdoria non intende giocare“. Le Istituzioni di Genova e della regione Liguria, però, fa sapere la Gazzetta dello Sport, preferirebbero si giocasse, per dare un segnale di ritorno -seppur doloroso- alla normalità. Novità sono attese tra il tardo pomeriggio e la serata di oggi

Be the first to comment on "Tragedia Genova, la Lega rinvia Samp-Fiorentina e Milan-Genoa"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*