La Lazio merita rispetto

La Lazio merita rispetto. E i suoi tifosi lo pretendono. Basta giocare sulla pelle di uno dei club più importanti del Paese. Lo dice la storia, lo dicono i numeri, lo dice il rendimento degli ultimi 15 anni. Anni nei quali, dopo Juventus e Inter, c’è la Lazio per trofei vinti. Se calciomercato.com si dimentica che la Lazio è la più antica e numerosa polisportiva italiana ed europea scrivendo che -“La Juve potrebbe sbarcare in un nuovo universo, creando l’unica polisportiva in Italia“- commette un’inesattezza e una grave mancanza di rispetto il sodalizio biancoceleste. Se Sportmediaset lancia un sondaggio che interroga gli utenti su quale sia la squadra migliore per Milinkovic-Savic escludendo la Lazio dalle opzioni, lancia un messaggio che è un’offesa al club proprietario del cartellino del serbo e ai suoi tifosi. La Lazio è la squadra di Milinkovic, lo ha ribadito lui stesso (anche con un certo orgoglio) pochi giorni fa. La Lazio -urge ripeterlo- non ha bisogno di vendere, ha i conti in ordine, venderebbe Milinkovic solo per una cifra superiore ai120-130 milioni di euro. Chi può versarli nelle casse di Lotito? Chi lo sa. Per ora nessuno. E quindi, se viene lanciato un sondaggio su quale sia la miglior squadra per Milinkovic, tagliare fuori la Lazio, è un errore anche a livello giornalistico. La Lazio merita rispetto. Questo mestiere anche.

Web Hosting

Be the first to comment on "La Lazio merita rispetto"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*